LENNY KRAVITZ DESIGNER A NEW YORK DI UN CONDOMINIO DI LUSSO

Edificio su 75 Kenmare è a due passi da Little Italy a New York.

In un mondo dove tutto è ‘cross-contamination’, perché non mischiare musica e design? Ci ha pensato Lenny Kravitz, factotum della musica, che ha disegnato gli interni di uno degli ormai tanti condomini di lusso a New York. Si tratta di ’75 Kenmare’, situato sull’omonima strada e numero civico, a NoLita (North of Little Italy), quartiere una volta popolato da squatter e ora diventato l’ultimo di quelli chic della Grande Mela, abitato soprattutto da ricchi millennial e Generazione Z.

75 Kenmare è stato progettato da Andre’ Kikoski, l’architetto di One Hudson Yards, mentre per Kravitz si tratta del primo progetto residenziale newyorkese per la sua azienda di design Kravitz Design fondata nel 2003. Per la società immobiliare DHA Capital che ha costruito l’edificio sfruttando un ex parcheggio-garage si trattava di trovare un designer che avesse conoscenza della zona e che potesse trasmettere il vibe del downtown cool. Non hanno dovuto cercare lontano visto che non a caso la Kravitz Design ha i suoi uffici a solo pochi isolati di distanza, su Crosby Street, a Soho. Kravitz, che tra le altre cose da giovane bazzicava a NoLita, è stato l’anello di congiunzione tra il quartiere e la visione dell’edificio. “Si trattava di restituire un po’ del sapore originario della downtown che ho vissuto negli anni ’80 – ha detto Kravitz in un’intervista -. Ricordo ancora quando tutti i miei amici occupavano loft che oggi costano 10 milioni di dollari l’uno!”.

Il designer ha quindi combinato quel senso di trasandato che caratterizzava il quartiere nel passato con le rifiniture di lusso che sono quasi di rigore della maggior parte degli edifici di lusso di Manhattan. 75 Kenmare è composto da 38 appartamenti su sette piani con un rooftop e un giardino terrazzato al secondo piano. Cosa caratterizza il design? “Ho voluto che fosse volubile, sexy e caldo” – ha detto Kravitz. Lo stile del design è un retro-feel con il vecchio che incontra il nuovo e cosi Kravitz, mantenendo fede all’ispirazione ’70 e ’80 della sua musica, mixa superfici lucide e dettagli eleganti a materiali e finiture più grezze, accostando ad esempio pareti a mosaico e superfici in nudo calcestruzzo. Non manca un tocco di Made in Italy con i piani cucina realizzati con marmo italiano. Gli appartamenti, inoltre, hanno grandi finestre che inquadrano lo skyline di New York.

L’edificio ha anche diverse amenità, tra queste una palestra, un garage all’avanguardia e negozi al piano terra. I prezzi degli appartamenti oscillano tra oltre un milione e 700mila di dollari a circa 12 milioni per un attico. Gli inquilini di 75 Kenmare, oltre ad avere il privilegio di vivere un appartamento dove aleggia il tocco artistico di Lenny Kravitz hanno anche a portata di mano alcuni dei ristoranti più alla moda della città, tra cui molti italiani, e negozi alla moda frequentati da trendsetter.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...