Essere gentili fa bene alla salute e migliora la vita

Essere gentili porta numerosi benefici nella vita: ecco perché, se lo sarete, avrete vantaggi nel lavoro e con la vostra salute (fisica e mentale)

La gentilezza è la forma più alta di educazione e rispetto verso le altre persone, ci permette di avere un’immagine più positiva di noicreare energia positiva.

Insomma una volta provata, non la si lascia più.

Il potere della gentilezza nasce proprio dal fatto che con un sorriso o con un semplice gesto possiamo trasformare positivamente la giornata di qualcuno e sentirci fieri di noi stessi.

Il contagio è esponenziale e l’ottimismo sarà una delle primissime conseguenze dei vostri gesti gentili.

Vi diamo 4 buoni motivi per essere gentili e trarne dei vantaggi.

Starete meglio con voi stessi

La gentilezza ha un effetto boomerang: più sarete gentili con gli altri, più gli altri lo saranno con voi e più vi sentirete meglio.

Se farete gesti gentili, infatti, vi abituerete a notare quando gli altri li faranno a loro volta e diventerete più coscienti della positività che avete intorno.

Tutto questo vi piacerà talmente tanto che continuerete inconsapevolmente a incrementare la vostra gentilezza.

Attenzione però alla falsa gentilezza, si vede a distanza di chilometri (e n questo caso l’effetto boomerang vale il doppio!).

Migliora la salute

Se sarete gentili e cercherete di essere ben disposti, ridurrete il rischio di malattie cardiache e ictus.

I ricercatori del National Institute on Aging di Baltimora, infatti, hanno verificato che i soggetti con temperamento più competitivo e aggressivo tendono a sviluppare più facilmente un ispessimento delle carotidi che provocherebbe un rischio di infarto e ictus fino al 40%.

Aiuta nel lavoro

La gentilezza vi farà lavorare meglio e potrete anche mantenere il posto di lavoro più a lungo rispetto a una persona scontrosa.

Una ricerca della North Carolina State University ha mostrato come, in un gruppo di lavoro, un capo che tratta con gentilezza i propri dipendenti otterrà risultati migliori grazie al clima di fiducia che spinge a lavorare di più.

Un altro studio dell’University of Notre Dame invece ha dimostrato che le persone più gentili sono anche le più gradevoli e quindi meno soggette a licenziamento.

È un’ottima difesa

Rabbia chiama rabbia. E gentilezza chiama calma.

Se una persona è molto arrabbiata, provate a rispondere usando l’arma della gentilezza, avrete sicuramente più speranze di risolvere la questione spinosa in meno tempo.

Il motivo? Il cervello dell’altra persona registrerà uno stile di comunicazione totalmente diverso da quello rabbioso che stava utilizzando e sarà costretta ad adeguarsi allo stesso stile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...