RIMETTERE L’ ARTE AL CENTRO DELL’ ATTENZIONE

Il patrimonio artistico italiano è cosi vasto che talvolta è necessario riportare qualche capolavoro al centro dell’attenzione per non dimenticarlo. Come ha fatto Milano con il Ciclo di Orfeo, in passato attribuito al Grechetto che da una sala della Biblioteca Sormani è stato portato nella sala delle Cariatidi di Palazzo Reale e riallestito nell’originaria sequenza pensata per il palazzo Visconti di Via Monte Napoleone.

Le tele seicentesche che raffigurano l’universo animale e vegetale sono lo spunto per una mostra messa in scena con un riuscito effetto teatrale. Ma l’intento è quello di rilanciare la raccolta fondi per il restauro delle tele, di cui si vede qualche saggio, ammesso ai benefici fiscali dell’Art Bonus.

A proposito di restituzioni di beni monumentali, un caso esemplare è rappresentato dal Complesso conventuale di San Francesco a Lucca, dopo anni di abbandono è stato riconsegnato alla fruizione di cittadini e turisti dall’intervento della Cassa di Risparmio di Lucca. Ora ospita convegni, eventi culturali e concerti come quelli del Lucca Classica Music Festival, a fine aprile.

Complesso di San Francesco Lucca

Una raccolta museale non deve essere per forza immutabile, ma può diventare, come nel caso della Fondazione Querini Stampalia di Venezia, un museo vivo che continua ad accrescersi. In queste pagine raccontiamo l’ultima acquisizione: l’importante collezione di dipinti e sculture di Intesa Sanpaolo, esposta da novembre nelle sale ripensate dall’architetto Michele De Lucchi.

Fondazione Querini Stampalia Venezia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...